Le slot machine sono diventate negli ultimi anni molto popolari tra i frequentatori di casinò. Di fatto molti passano intere nottate attaccati a queste macchine, a volte senza nemmeno cambiare slot.

Giocare alle slot machine

Il loro successo probabilmente è dovuto alla facilità nel loro utilizzo anche per i clienti meno assidui. Per iniziare a giocare basta introdurre “qualche monetina” o meglio banconota negli appositi spazi e tirare la leva. A questo punto i rulli con disegnati i vari simboli cominceranno a girare. Quando i rulli si fermano, i simboli formano una combinazione sulla linea di pagamento. Il giocatore verrà prontamente informato, che si tratti di una combinazione vincente o meno.

Esistono diversi tipi di slot machine, da quelle più semplici a singola linea di pagamento a quelle a linee multiple dove il giocatore può vincere su linee e anche in diagonale.

Il costo per una partita alle slot parte da pochi euro ma può arrivare a cifre ben più alte che variano non solo a causa della disponibilità di denaro del giocatore ma anche del tipo di macchina e della strategia di gioco.

Come potete vedere, giocare è molto facile, ma è altrettanto facile perdere molti soldi senza rendersene davvero conto. Le partite alle slot machine durano pochi secondi. Proprio per questo è bene seguire, come per ogni altro gioco d’azzardo, alcuni semplici consigli.

Consigli per principianti

Il primo consiglio che tutti i giocatori alle prime armi si sono sentiti ripetere è quello di determinare un budget massimo di gioco e non superarlo; bisogna infatti sempre ricordare che è bello giocare ma senza esagerare, non spendete troppo denaro ma nemmeno troppo tempo davanti agli schermi.

Un altro suggerimento prezioso è quello di fare qualche pausa tra una giocata e l’altra, in modo da non finire il proprio budget nel giro di pochi minuti.

Come per i tavoli da gioco anche le slot machine non sono tutte uguali e il giocatore deve prestare un po’ di attenzione prima di sceglierne una. È possibile scegliere tra slot con diverse combinazioni vincenti e diverse linee di pagamento.

Quando si gioca alle slot machine non c’è una vera strategia da seguire e la componete dominante rimane sempre una buona dose di fortuna e nulla più.

Leggende metropolitane

Esistono molti miti per i frequentatori di queste macchine.

Molti giocatori infatti credono che sia necessario cambiare slot dopo aver vinto il jackpot. In realtà non c’è nulla di scientifico in tutto ciò, le probabilità di vincita non sono condizionate dalle giocate precedenti ma sono azzerate ogni volta che la leva viene tirata. Per lo stesso motivo non scegliete una slot solo perché è da molto che non paga.

Altri sono anche convinti che i casinò posizionino le slot machine con maggiore probabilità di vincita alla fine delle corsie, ma la verità è che il posizionamento delle slot è molto più complesso di quello che si pensa e dipende da molti fattori diversi.

Concludendo scegliete la slot con le caratteristiche più adatte alle vostre possibilità e alla vostra esperienza con il gioco d’azzardo, siate prudenti nel non sperperare i vostri soldi ma soprattutto ricordatevi che deve essere un divertimento e non un vizio.